Materiale necessario: vecchie mappe geografiche, forbici, cannucce di carta, fogli di carta bianchi, colla (vynavil), washi tape.

 

Fase 1: Prendete una vecchia cartina geografica formato maxi, apritela completamente, quindi piegare a metà da cima a fondo (le mappe devono essere di circa 90 cm x 120 cm e la barca finita dovrebbe misurare circa 60 cm x 15 cm).
Fase 2: Prendete i due angoli superiori e portateli verso la piega centrale, allineandoli.
Fase 3: Piegate la parte inferiore del foglio verso entrambi i lati.
Fase 4: Lisciare e appiattire la mappa.
Fase 5: Bombate con le dita lo spazio che rimane nel mezzo. Dovrebbe aprirsi naturalmente un quadrato.
Fase 6: Piegate i lembi inferiori verso l'alto, fino ad ottenere nuovamente la forma di un triangolo.
Fase 7: Come avete fatto in precedenza, aprite la parte inferiore del nuovo triangolo con le dita fino ad ottenere la forma di un rombo.
Fase 8: Con delicatezza tirte i due lati verso l'esterno per aprirlo e la vostra barca è pronta.
Fase 9: Tagliate il foglio di carta bianca per creare due triangoli di circa 12,5 cm x 7,5 cm e 10,5 cm x 5 cm. Curvate i lati più lunghi e più corti per creare una vela ondeggiante.
Fase 10: Incollate le vele alla cannuccia (tagliata a metà) e lasciate asciugare. Successivamente, incollate le vele alla barca con il washi tape .

Costruire una barchetta di carta è cosa molto semplice da fare e meno da spiegare. Se avete dei dubbi, su internet ci sono diversi tutorial con istruzioni, forse, migliori delle nostre.

Fonte: ohhappyday.com

Link ai prodotti:

piatti di carta celeste, clicca qui

bicchieri di carta celeste, clicca qui

cannucce di carta righe celeste, clicca qui

forchette di plastica arancione, clicca qui